Mini e U14 Rugby Reggio, buone gare tra Colorno e Canalina

 

rugby-reggioSabato scorso nel pomeriggio si è svolto a Colorno il concentramento tra le squadre di casa, Noceto, Piacenza Lyons e Reggio Emilia.Ottima l'accoglienza dei padroni di casa.
Al concentramento i rossoneri hanno partecipato con una squadra Under 6 e due squadre per le altre categorie.
Under 6 e 8 - Lo "squadrone" dei caterpillar del Reggio U6 diverte, segna a raffica e placca anche l'ultimo filo d'erba del campo di Colorno, entusiasmando genitori e allenatori. Buona anche la prestazione dei diavoletti Under 8, suddivisi in due squadre equilibrate nelle forze in campo.

Hanno affrontato dapprima la compagine di casa uscendone sconfitti per poi giocare alla pari col Noceto; l'ultima partita è stata disputata tra le due squadre di Reggio in una condizione suggestiva quando ormai il sole aveva fatto capolino. Nonostante il sopraggiungere della stanchezza tutti i piccoli atleti hanno giocato fino all'ultimo secondo. L’under con i ragazzi più giovani, classe 2005, ha mostrano voglia di giocare, correre, divertirsi con la palla da rugby. La formazione con i 2004 parte poco concentrata ma cresce durante il torneo e alla fine diverte riprendendo la concentrazione persa.
Rugby Reggio Under 6: Benassi, Bragazzi, Grasselli, Kurti, Lusetti, Martinelli, Piscopo.
Rugby Reggio Under 8: Adjal, Bondavalli, Colli, Donelli, Francia, Guerri, Gandolfi, Carmelini, Dal Muto, Donelli, Iotti, Gherardi, Cocconcelli, Crescini, Melioli, Menozzi, Molendi, Moreta, Orlandini, Vizzari, Pantaleoni A., Pantaleoni L., Bagnacani, Corradini, Carrettieri, Cavalca, Petriccione.
Under 10 – I ragazzi dell'U10 si sono presentati numerosi all'appuntamento di Colorno, portando in campo tanta voglia di giocare e divertirsi. Buoni i risultati finali, che hanno permesso agli atleti rossoneri di consolidare in campo gli obiettivi fissati durante il lavoro settimanale. Le due squadre infatti hanno lottato senza lasciare tregua agli avversari, andando in meta numerose volte. Esperienza positiva per i ragazzi che escono dal campo stanchi, ma pieni di entusiasmo e divertimento per le gare affrontate al meglio continuando a giocare perseverando fino alla fine.
Rugby Reggio U10: Belpoliti, Bertoldi, Bonvicini, Crivaro, D’incà, Del Bene, Giudici, Guidetti, Khaled, Mastrangelo, Menozzi, Taverna, Teneggi, Andreoli, Caca, Di Gregorio, Forghieri, Lonardoni F., Lonardoni M., Montanari, Paglia, Severi, Scappi, Verona, Affaticato, Zanettino, Barchetta, Dominici, Bigi, Codeluppi,
Under 12 – Buona la prova anche dell’under 12 rossonera, come sempre molto numerosa, entrambe le formazioni hanno lottato fino all’ultimo mostrato miglioramenti su campo quanto provato in allenamento.
Rugby Reggio: Azzolini, Bigi, Bondavalli, Caterini, Colli, Donini, Errico, Ferretti, Ferrigno, Gandolfo, Lanzavecchia, lari, Lonardoni, Penate Rivera, Piccinini, Regnani, Tondelli, Torreggiani, Ugolotti, Zambelli, Zanni, Zannini, Zirotti, Rosselli.

Under 14 - Domenica è scesa in campo anche la  U14. Buona la prova delle due formazioni rossonere impegnate in una doppia sfida alla Canalina. La squadra A si è imposta sui pari età del Bologna Lyons, mentre la seconda formazione è uscita comunque a testa alta dalla sfida contro il Forlì, mostrando ancora grandi miglioramenti.
Rugby Reggio 1: Caroli, Amin,Rudzinski, Fardella, Guerra, Palomba, Frignani, Perazzoli, Messori, Braglia, Brescia, Lemishchenko, Boni, Saletti, Mastropietro, Ferrari, Pace, Franchini, Storchi, Lin Zi.
Rugby Reggio: Paciariello, Gasparotto, Gennaro, Caselli, Picozzi, Morini, Credendino, Adjal, Sacco, Morani, Riccardo, Mordacci, Donelli, Adjal, Boschi, Zoboli, Zanasi, Di Salvo, Dondi, Robuschi.

Info: Rugby Reggio

Informazioni aggiuntive