NEWS DALLE AREE

16° Torneo Città di Firenze al... Firenze

Sabato, 04 Giugno 2016 12:44

Sono stati due giorni davvero intensi, quelli del 16° Torneo Città di Firenze Trofeo Toscana Aeroporti disputato domenica 29 maggio al Ruffino Stadium Mario Lodigiani, e non è un refuso o un gioco di parole. 

L’edizione 2016 del torneo, la sedicesima, intitolata per la prima volta a Toscana Aeroporti, title sponsor de I Medicei RC e del Firenze Rugby 1931, padrone di casa della manifestazione, ha avuto infatti un preambolo extra gioco giocato. Conteso per la prima volta da ben 16 squadre, il Trofeo, ha visto la presenza di diverse compagini da fuori regione ed è sembrato naturale, oltre che bellissimo, ospitare quattro di queste in una tendopoli allestita all’interno dell’Impianto Padovani, tendopoli messa gentilmente a disposizione dall’Ordine di Malta. Già da sabato sera quindi i ragazzi e gli educatori di Formiche Pesaro, Amatori Torre del Greco, CUS Roma ed Amatori Napoli sono stati ospitati presso l’impianto e dopo una rinfrancante cena all’interno della struttura, hanno potuto raccogliere le forze in vista del torneo vero e proprio.

La domenica: sotto un cielo minaccioso si inizia con le colazioni ai ragazzi, per le quali vanno cordialmente ringraziati Primizie Express, So.Ge.Gross e Latte Maremma, che forniscono un valido supporto anche per il terzo tempo, e si parte! Tantissimi ragazzi, tanti match ’tirati' ed un’aria di festa a rendere il tutto più piacevole: è il quadro che si presenta ai numerosi spettatori incuriositi da quel bel ‘frastuono’, un mix di grida, risate e musica rock condito dalle ‘interviste’ alle sorelline ed i fratellini dei giovani giocatori impegnati nel torneo. Davvero emozionante! E poi il gioco, avvincente e guizzante come può essere quello di ragazzi tredicenni appassionati ed alla ricerca di un contributo individuale all’interno della cornice del lavoro di squadra.

Dai quattro gironi, dopo il diluvio dell’ora di pranzo, che il perfetto manto del Ruffino Stadium Mario Lodigiani asciuga in un niente, scaturiscono le finaliste. Dopo il match per il 3°/4° posto, ad appannaggio del CUS Roma che supera il Vasari Arezzo, alle 17,00 va in scena la finale più attesa, che vede di fronte i ragazzi dei Cavalieri Union Prato Sesto ed i padroni di casa di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931. Il match è appassionante e combattuto ed alla fine sono proprio i padroni di casa, sostenuti da un gran tifo, ad imporsi sui cugini prato sestesi e a sollevare l’ambita coppa per il secondo anno consecutivo, per la grande gioia dei ragazzi, dei tecnici De Marco, Taiuti, Semoli e Citi e dei tanti sostenitori.

E’ doveroso anche ringraziare gli arbitri Guastini, Volpe, Fratini, Gualtierotti e Celli, senza gli arbitri non esiste il gioco!, il Presidente del Comitato Regionale Toscano Riccardo Bonaccorsi, che non ha fatto mancare il suo sostegno al torneo e la Misericordia di Badia a Ripoli.

Classifica
16 Amatori R. Torre del Greco
15 R. Città di Castello
14 Firenze Rugby 1931 Bianchi
13 Amatori Napoli
12 OverBugLine Codroipo
11 Formiche Pesaro
10 Civitavecchia R. Centumcellae
9 Gispi Prato
8 Puma Bisenzio
7 Lions Amaranto Livorno
6 Amatori Cecina
5 Viadana
4 Vasari Arezzo
3 CUS Roma
2 UR Prato Sesto
1 Firenze Rugby 1931 Rossi

Prossimi Tornei

SPOTLIGHT

No data displayed on the module. Please check some parameters in the module settings again!